Italian Reports (Italiano)

La Cina archivia Mao. I contadini potranno diventare cittadini

453591af6147f904479b8ec126ad418c-U10302287806092TdC-U10302290124269sFE-252x215@LaStampa-NAZIONALE-kGSE-U10302290124269sFE-640x320@LaStampa.it

Con la riforma Xi Jinping spera di far crescere i consumi interni HONG KONG La Cina s’incammina verso la fine della segregazione interna: il sistema – detestato – dell’«hukou», ovvero del «permesso di residenza» che classifica le persone come «urbane» o «rurali», introdotto da Mao Zedong, sta per essere abolito. Questo, per lo meno, è lo scopo dichiarato tanto dal ... Read More »

Libia, jihadisti prendono Bengasi: “Adesso è un emirato islamico”

AFP

La notizia diffusa dalla tv emiratina Al Arabiya. Il generale dissidente Haftar nega: «E’ una menzogna». Mogherini: «L’aeroporto di Tripoli ormai è distrutto» L’annuncio dei jihadisti di Ansar al Sharia in Libia è di quelli che fanno rabbrividire: «Bengasi è sotto il nostro pieno controllo. Abbiamo proclamato l’emirato islamico». Riportata dalla tv emiratina Al Arabiya, che ha citato un portavoce ... Read More »

Libia fuori controllo L’Italia: serve l’Onu

I depositi di benzina vicino all’aeroporto di Tripoli vanno a fuoco
dopo essere stati colpiti dai razzi

Roma in prima linea per garantire il nuovo Parlamento ROMA La Libia è in fiamme, combattimenti sono in corso a Tripoli e a Bengasi, dove ieri è precipitato anche un velivolo militare. Tutto sembra andare nella direzione dell’ingovernabilità e dell’implosione. Migliaia di libici hanno oltrepassato la frontiera, trovando rifugio in Tunisia. Centinaia di stranieri hanno già lasciato la Libia e ... Read More »

La battaglia per la vita del medico eroe che curava l’Ebola

Alcuni medici nell’ospedale di Monrovia, in Liberia/AFP

Sheik Umar Khan ha seguito 100 pazienti in Sierra Leone. Adesso è malato. Il governo si mobilita: “Lo salveremo” PRETORIA Lotta tra la vita e la morte Sheik Umar Khan, il medico 39enne della Sierra Leone che da mesi stava combattendo la maggior epidemia di Ebola mai verificatasi nel continente africano. In patria è considerato un «eroe nazionale» per aver ... Read More »

Boko Haram rapita la moglie del vice premier camerunense

Il fermo immagine di un video diffuso da Boko Haram/AFP

Nuova offensiva dei terroristi islamisti. Attentati nelle città nigeriane di confine. Cinque morti in un attacco a una chiesa Resta alta la tensione alla frontiera tra il Camerun e il Nord della Nigeria dove oggi in diversi attacchi attribuiti al gruppo integralista islamico nigeriano Boko Haram sono state uccise diverse persone ed è stata rapita la moglie del vicepremier, mentre l’uomo ... Read More »

Thailandia, così si costruisce una dittatura

Manifestazione patriottica in un parco di Bangkok per promuovere la riconciliazione nazionale

  Canzonette patriottiche, film e concerti gratis, i Mondiali in chiaro. E poi controllo su tutto, anche Facebook BANGKOK Il mototassista Nat ha visto cadere cinque governi a lui graditi in 13 anni, tre per opera dei giudici e due per mano dei militari. Ma a Nat, e a decine di milioni di thailandesi che hanno votato come lui, l’esercito ... Read More »

Usa, New York la città più triste?

REUTERS

Emerge da uno studio pubblicato dal National Bureau of Economic Research, intitolato “Unhappy Cities”. Eppure la grande mela conta 8,4 milioni di abitanti. INVIATO A NEW YORK La città più triste degli Stati Uniti è New York. Così, almeno, la mette uno studio appena pubblicato dal National Bureau of Economic Research, intitolato “Unhappy Cities”. Non è vero, a giudicare dagli ... Read More »

L’Ue pronta a colpire Embargo su armi energia e finanza

Il re olandese Willem-Alexander con la regina Màxima commossa dopo l’incontro a Nieuwegein con i parenti delle vittime del volo MH17/Foto:AP

Domani la lista delle nuove sanzioni contro la Russia CORRISPONDENTE DA BRUXELLES Non è la «fase tre», ma ci manca poco. «Il mondo è cambiato giovedì scorso», avevano avvertito i britannici all’inizio della riunione dei ministri degli Esteri Ue, e al termine, il messaggio è stato quello. Con decisione unanime – «forte politicamente e unitaria», riassume Federica Mogherini -, i ... Read More »